Company name: Dynamic Solutions s.r.l.
Address: VIA USODIMARE 3 - 37138 - VERONA (VR) - Italy

E-Mail: [email protected]

Le modifiche ai sussidi di disoccupazione: chi ne sarà maggiormente influenzato

OMRON a SPS Italia 2024 porta avanti la flessibilità industriale con innovazioni nelle tecnologie di automazione e la collaborazione con Dassault Systèmes
  • Presentazione del sensore di visione 3D serie FH-SMD, capace di rilevare parti in soli 0,4 secondi.
  • Utilizzo avanzato dei robot MoMa per compiti complessi come l'imballaggio e l'assemblaggio grazie a tecnologie di visione artificiale integrata.
  • Collaborazione strategica con Dassault Systèmes utilizzando la piattaforma 3DEXPERIENCE per ottimizzare la produttività e la flessibilità operativa.

OMRON, leader nell’automazione industriale, torna a SPS Italia, la fiera di riferimento per l’industria intelligente, digitale e sostenibile, che si terrà a Parma dal 28 al 30 maggio 2024. Quest’anno, OMRON presenterà una vasta gamma di soluzioni innovative per la produzione flessibile, mettendo in mostra le potenzialità del gemello virtuale. Il fulcro dello stand di OMRON (Padiglione 6, Stand C036) sarà una demo che permetterà ai visitatori di osservare da vicino l’offerta dell’azienda nel contesto del flexible manufacturing.

Soluzioni Avanzate per la Manifattura Flessibile

Tra i dispositivi presentati, spicca il sensore di visione 3D serie FH-SMD per bracci robotici, una nuova tecnologia di misurazione 3D che permette il rilevamento delle parti in soli 0,4 secondi, indipendentemente dalla forma e dalla posizione. Questo sensore sarà montato su cobot per il bin picking, dimostrando la sua efficacia e rapidità.

Un altro punto di interesse sarà l’impiego strategico dei MoMa (mobile manipulator), bracci robotici collaborativi con base mobile, che dispiegano alti livelli di destrezza grazie alla tecnologia di visione artificiale integrata. Questi robot sono in grado di eseguire compiti complessi come la gestione delle macchine, il kitting automatizzato, l’assemblaggio, l’imballaggio, la pallettizzazione, il pick and retrieval automatizzato, l’incollaggio e la sigillatura.

Saranno inoltre presenti gli ultimi modelli di robot SCARA, progettati per soddisfare le esigenze di personalizzazione di massa, permettendo di realizzare combinazioni di prodotti diversificati a volumi ridotti.

La Collaborazione con Dassault Systèmes

L’intera demo sarà basata sul gemello virtuale realizzato con la piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes, azienda leader nella tecnologia del virtual twin. Questa collaborazione permetterà di scoprire come le esperienze di virtual twin possano semplificare il processo produttivo, dalla pianificazione alla gestione della fabbrica, aumentando l’efficienza e migliorando la flessibilità operativa.

La vetrina congiunta di OMRON e Dassault Systèmes presenterà i temi del Virtual Line Development e del Virtual Line Commissioning, mostrando come configurare virtualmente l’organizzazione di vari elementi all’interno di un’installazione di produzione manifatturiera. Questo approccio consente di ottimizzare l’efficienza, la produttività e la sicurezza del flusso di lavoro.

Esperienza Immersiva e Innovazione Digitale

I visitatori avranno l’opportunità di vivere un’esperienza immersiva, iscrivendosi sul sito dell’azienda per una visita presso lo stabilimento di produzione flessibile di OMRON. Sarà possibile sperimentare in prima persona le tecnologie di bin picking 3D e ispezione AI, che combinano robotica, rilevamento, visione artificiale avanzata e tecnologie di controllo.

OMRON mostrerà come sfruttare l’intelligenza artificiale e le capacità di rilevamento per ottimizzare i processi di produzione e garantire un’eccezionale qualità dei prodotti. La demo sarà in linea con la strategia aziendale e i trend di mercato, evidenziando come le soluzioni di automazione industriale di OMRON possano abilitare un’operatività rapida, agile ed efficiente.

Bullet Executive Summary

In conclusione, la partecipazione di OMRON a SPS Italia 2024 rappresenta un’importante vetrina per le tecnologie di automazione flessibile e innovazione digitale. La collaborazione con Dassault Systèmes e l’uso del gemello virtuale dimostrano come sia possibile ottimizzare l’efficienza produttiva e migliorare la flessibilità operativa.

Nozione base: L’automazione industriale consente di migliorare la produttività e la qualità dei prodotti riducendo al contempo i costi operativi. L’uso di sensori avanzati e robot collaborativi rappresenta un passo avanti verso una maggiore efficienza e flessibilità nella produzione.

Nozione avanzata: La tecnologia del gemello virtuale permette di simulare e ottimizzare i processi produttivi in un ambiente virtuale prima di implementare le modifiche nel mondo reale. Questo approccio riduce i tempi di inattività e i costi associati alla sperimentazione fisica, offrendo un vantaggio competitivo significativo nel panorama industriale moderno.

Vi aspettiamo a SPS Italia per vivere l’esperienza dell’automazione del futuro con OMRON.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)

3 commenti

  1. E poi dicono che i robot tolgono lavori! Forse ci sono anche benefici che non consideriamo abbastanza, tipo la sicurezza e la precisione…

  2. Finalmente soluzioni che migliorano l’efficienza produttiva. OMRON e Dassault stanno facendo grandi cose. Non vedo l’ora di vedere i gemelli virtuali in azione!

  3. Wow, sembra interessante! Ma chissà se questi robot sostituiranno mai del tutto gli umani nelle fabbriche…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *